a
sabato 15 dic 2018
HomeFoodLacatalis-Parmalat dice addio alla Borsa

Lacatalis-Parmalat dice addio alla Borsa

Lacatalis-Parmalat dice addio alla Borsa

Finisce una storia di Borsa trentennale, Parmalat diventerà totalmente una società privata in mano a Lactalis. Il Gruppo francese, attraverso la società Sofil, ha infatti acquisito un pacchetto di azioni pari al 6,175% del capitale a un prezzo di 2,85 euro per azione.

Si chiude così il lungo braccio di ferro tra Amber –  che ha ceduto una quota del 7% del capitale – e Lactalis, ora salito al 95,8% delle azioni potrà attivare la procedura per il delisting del titolo.

I francesi, diventati azionisti di controllo dal 2011, avevano già provato a delistare Collecchio nel 2016, con un’opa che si era rivelata un flop.

Collecchio ora dirà addio a Piazza Affari, dove era rientrata nel 2005 dopo il lavoro di risanamento dell’ex commissario straordinario Enrico Bondi, incaricato di recuperare uno dei principali gruppi alimentari italiani dal disastroso crac del 2003.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.