a
mercoledì 22 nov 2017
HomeBeverageItalian Artisan Wines porta il vino italiano in Cina

Italian Artisan Wines porta il vino italiano in Cina

Italian Artisan Wines porta il vino italiano in Cina

Esportare di più in Cina è una delle grandi sfide del vino italiano. Per questo è nata Italian Artisan Wines, piattaforma di e-commerce dell’azienda Zixun China Advisor che punta ad aiutare i piccoli e medi produttori di vino che vogliono vendere ed esportare nel Paese del Dragone.

Il portale web seleziona le aziende e le supporta su tutti i fronti in termini di gestione burocratica, degli ordini e della comunicazione in lingua, fornendo strumenti di marketing, i canali commerciali e la struttura logistica per rispondere in maniera adeguata a una domanda in forte crescita.

Entro giugno è inoltre previsto lo sbarco su TMall, il principale marketplace cinese – parte del gruppo Alibaba – che intercetta la domanda dei millennials e ha oltre 530 milioni di clienti.

“La strategia di comunicazione in lingua cinese e la scelta di avere un hub commerciale e logistico in un punto strategico come Hong Kong ci permette di intercettare nei giusti modi e tempi questa domanda e i trend emergenti”, sottolinea Stefano Balsamo (nella foto) ceo di Zixun China Advisor.

Nel 2016 la Cina ha importato vino per 1,2 miliardi di euro ma l’Italia, che è il primo produttore mondiale, ha una quota di mercato pari a solo il 5,6% ed è al quinto posto dopo Francia (43,3%), Australia (24,1%), Cile (11%) e Spagna (6,7%).

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.