a
sabato 15 dic 2018
HomeFoodIl Refettorio di Bottura negli Usa con Rockefeller Foundation

Il Refettorio di Bottura negli Usa con Rockefeller Foundation

Il Refettorio di Bottura negli Usa con Rockefeller Foundation

Il Refettorio di Massimo Bottura (nella foto) arriverà presto anche negli Stati Uniti. L’organizzazione filantropica americana Rockefeller Foundation ha donato 500mila dollari al progetto Food for Soul dello chef e della moglie Lara Gilmore con l’obiettivo di contrastare la povertà di molte città statunitensi creando nuovi poli di aggregazione sociale e combattendo lo spreco alimentare.

Entro il 2019 è prevista l’inaugurazione di due refettori oltreoceano, ma il numero delle strutture è destinato a moltiplicarsi negli anni successivi. Le città prese in considerazione sono New York, Washington, Detroit, Baltimora, Miami, Los Angeles, San Francisco, Seattle, New Orleans e Chicago.

Intanto prende il via a giugno il nuovo Refettorio di Londra in partnership con The Felix Project, società di beneficenza che si occupa di sprechi alimentari, sul modello dei precedenti progetti a Milano durante l’Expo 2015 e a Rio de Janeiro nel corso delle Olimpiadi 2016.

Tags
Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.