a
martedì 03 ago 2021
HomeFoodDispensa Emilia, un 2021 all’insegna di nuove aperture

Dispensa Emilia, un 2021 all’insegna di nuove aperture

Dispensa Emilia, un 2021 all’insegna di nuove aperture

Carpi, Garbagnate, Legnano e Segrate sono le prime tappe del programma di nuove aperture del brand di ristorazione emiliana, per continuare a proporre una cucina dinamica e gustosa.

Il brand di ristorazione Dispensa Emilia apre quattro nuove sedi. Un segnale importante che conferma la solidità del marchio la cui proposta gastronomica va da colazione a cena.

Le aperture rappresentano un ulteriore e fondamentale passo dell’importante piano di espansione che prevede altre aperture nel corso dell’anno. Sono, infatti, previste in estate altre tre inaugurazioni tra Lombardia e Toscana e ulteriori quattro nell’ultimo quadrimestre dell’anno.

 

Il processo di espansione di Dispensa Emilia ha portato il brand da Modena a Firenze, Verona, Milano e i suoi dintorni. La Lombardia è ora la regione che può contare, assieme all’Emilia naturalmente, su più ristoranti.

Le nuove aperture oltre a rafforzare la solidità del marchio emiliano hanno una importante valenza economica. I dieci nuovi locali del 2021, tra quelli già attivi e quelli che verranno inaugurati a breve, porteranno all’assunzione di circa 200 dipendenti.

 

Attraverso  l’App Dispensa Emilia è possibile ritirare  l’ordine dall’auto così come ordinare in delivery, con consegna fatta attraverso rider regolarmente contrattualizzati e mezzi elettrici a ridotto impatto ambientale.
Leggi l’articolo: Doppietta milanese per Dispensa Emilia

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.