a
mercoledì 19 giu 2019
HomeGli strumenti del ciboDeliveroo cresce al Sud e sbarca a Taranto, Reggio Calabria e Palermo

Deliveroo cresce al Sud e sbarca a Taranto, Reggio Calabria e Palermo

Deliveroo cresce al Sud e sbarca a Taranto, Reggio Calabria e Palermo

La piattaforma del food delivery consolida la presenza nazionale del servizio e cresce nel Mezzogiorno


Il 2019 per Deliveroo sarà un anno di espansione su tutto lo Stivale, in particolare nelle regioni meridionali. Presente in 34 città italiane la piattaforma sta preparando il suo debutto in tre centri chiave del Sud Italia: Taranto, Reggio Calabria e Palermo.

Aumentano anche i ristoranti partner che superano quota 5mila, con un +180% rispetto a gennaio dello scorso anno. Sono in crescita anche il numero dei rider che hanno scelto di collaborare con Deliveroo: oltre 6.500, +400% negli ultimi 12 mesi.

Di seguito le 34 città italiane raggiunte dal servizio: Pescara, Napoli, Bologna, Piacenza, Modena, Parma, Ferrara, Udine, Roma, Genova, Milano, Varese, Busto Arsizio, Monza, Pavia, Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Torino, Novara, Alessandria, Bari, Cagliari, Messina, Firenze, Pisa, Trento, Bolzano, Perugia, Venezia-Mestre, Padova, Verona e Treviso.

Un consolidamento del servizio a livello nazionale che nel 2019 passerà, spiega Matteo Sarzana (nella foto), General Manager Deliveroo Italia, “non solo attraverso una maggiore diffusione nel Mezzogiorno, ma anche da un aumento considerevole delle città raggiunte nel Centro-Nord. Deliveroo è un servizio nazionale e sarà sempre più presente nel territorio. Vogliamo dare a un maggior numero di persone, in tutta Italia, la possibilità di utilizzare i nostri servizi, che sono vicini ai gusti e alle preferenze di tutti gli italiani”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.