a
mercoledì 14 nov 2018
HomeGli strumenti del ciboCosaporto.it compie un anno e sbarca a Milano

Cosaporto.it compie un anno e sbarca a Milano

Cosaporto.it compie un anno e sbarca a Milano

Il primo servizio di quality delivery online d’Italia, dopo aver conquistato Roma, è sbarcato a Milano.

Cosaporto.it è stato lanciato nel 2017 da un team di giovani imprenditori, capitanato da Stefano Manili. Il servizio offre una selezione di prodotti del food, pasticcerie e gelaterie in primis, ma anche enoteche proposti allo stesso prezzo del negozio ma confezionati in maniera elegante e consegnati secondo le indicazioni del cliente, che deve solo decidere dove e quando recapitare l’ordine. Per le aziende Cosaporto.it si trasforma in un vero e proprio “luxury concierge” capace di organizzare qualsiasi tipo di evento, sia esso un goloso coffee break o un ricercato business lunch.

Nel primo anno di attività a Roma, Cosaporto.it ha registrato un tasso di crescita del 300%, con un picco del 10% dei clienti che ha fatto più di 20 ordini in un anno. , Oltre il 50% delle richieste sono regali, con uno scontrino medio che supera i 40 euro, e la spesa aumenta a mano a mano che il cliente si fidelizza.

Il target del servizio è al 70% composto da mamme e lavoratrici. Per il 46% dei clienti la risposta alla domanda “Cosa porto?” è stata dessert. A questo si aggiungono il 12% di clienti che hanno scelto i prodotti di alta gastronomiapresenti nell’area gourmet, che fra dolce e salato totalizza quindi più della metà degli ordini (58%). Segue al 21% l’omaggio floreale, una buona bottiglia di vino (12%), così come i regali della sezione design che propone idee raffinate sia per la casa che per la persona (9%).

Le consegne di Cosaporto.it nella città meneghina sono iniziate a maggio, con una selezione iniziale di una ventina di partner, destinati ad aumentare di una quindicina di unità. Il servizio muove i primi passi anche  a Torino, dove punta di espandersi rapidamente con l’acquisizione di nuovi partner. L’intenzione di Cosaporto.it è di conquistare pian piano le altre città più importanti della penisola.

“Il riscontro iniziale è stato positivo – afferma Stefano Manili – e i milanesi ci hanno detto di apprezzare soprattutto la selezione dei prodotti e la semplicità d’uso di un servizio che fa risparmiare tempo senza rinunciare alla qualità. Sul lungo periodo vogliamo puntare sulle aziende, consentendo un facile accesso alle eccellenze della città, e sul turismo, per offrire a chi viaggia un’esperienza unica”.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.