L’indicazione di Sabato D’Amico (nella foto) per Confindustria Salerno è stata unanime da parte dei membri aderenti all’associazione.

Nel direttivo sono stati, inoltre, eletti: Mary Pezzullo (Avicoltura Moderna AgriOvo); Giuseppe Pizzuti (Molini Pizzuti – Tradizione dal 1953); Raffaella D’Acunzi (D’Acunzi F.lli La Carmela); Alfredo Romaniello (Best Italian Selection); Pasquale Garone (Sorgenti Santo Stefano Acqua Santo Stefano); Anton Giulio Scorza (Industria Alimentare Tanagrina Srl); Giuseppe Salzano (Pomilia); Clara Malandrino (S.I.O.S. Oleificio Serra Marina S.r.l.) e Fiorita Salvati (Salvati Mario & C. Fontanella).

“Il mio impegno sarà volto a sostenere lo sviluppo di tutte le imprese del territorio ad orientarsi con successo in un contesto globale in fervente trasformazione, ma anche e soprattutto ad ampliarne e rafforzarne il raggio di azione. Lavoreremo sempre più in un’ottica di innovazione, con il sostegno del board”, commenta D’Amico.