a
domenica 29 mar 2020
HomeDistribuzioneConad, potenziato a 750 milioni il plafond per i fornitori

Conad, potenziato a 750 milioni il plafond per i fornitori

Conad, potenziato a 750 milioni il plafond per i fornitori

UniCredit e Gruppo Conad hanno esteso l’accordo in essere, incrementando il plafond a 750 milioni di euro, per fare fronte all’attuale emergenza sanitaria.

“Abbiamo rafforzato la partnership con UniCredit Factoring perché è uno strumento prezioso per molte pmi. Un più ampio sostegno finanziario è importante per contribuire alla ripresa delle normali attività”, ha affermato Francesco Pugliese (nella foto), amministratore delegato di Conad.

L’isitituto di credito riafferma, così, il legame con le imprese e il territorio, assicurando il supporto necessario per fronteggiare insieme l’attuale periodo.

Andrea Casini, co-CEO Italy di UniCredit, ha commentato: “Stiamo stipulando e ampliando una serie di accordi con nostri importanti clienti della grande distribuzione, tra cui oggi anche una grande azienda italiana come Gruppo Conad, che hanno lo scopo di alleviare la tensione finanziaria dei loro fornitori e, a cascata, di tutta la filiera agroalimentare”.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.