Come è fatto il bubble tea: lo svela Mistertea, dal 24 al 25 settembre, a Monza

Tè, latte, sciroppo e gustose e sfere di frutta: questi gli ingredienti dietro cui si cela il bubble tea. Mistertea, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze per gli Alimenti, la Nutrizione e l’Ambiente dell’Università degli Studi di Milano, sarà a Monza dal 24 al 25 settembre nello store di Via Lambro 10 (dalle 15:00 alle 18:00), per raccontare la famosa bevanda con le bolle.

Bevanda nata a Taiwan negli anni 80 è presto diventata popolare suscitando curiosità e interesse, soprattutto per le sue perle di tapioca, delle vere e proprie bolle masticabili che gli hanno subito conferito un carattere di food-design. 

Ma come vengono preparate queste famose sfere? Mistertea la prima realtà ad importare in Italia nel 2016 il bubble tea, svela tutti i dietro le quinte della preparazione della bevanda con le bolle nel corso di un evento a Monza sabato 24 e domenica 25 Settembre nello store di Via Lambro 10 dalle ore 15:00 alle ore 18:00: insieme agli studenti del Dipartimento di Scienze per gli Alimenti, la Nutrizione e l’Ambiente dell’Università degli Studi di Milano, il team di MisterTea mostrerà i segreti della sferificazione, una tecnica culinaria che permette di modellare il liquido in sfere per risultati estremamente scenografici.

Alla base della collaborazione tra Mistertea e l’Università degli Studi di Milano c’è la volontà di divulgare la scienza che sta alla base di ogni processo culinario, si vuole quindi coinvolgere il territorio in un momento ludico, creativo e formativo raccontando e spiegando dal vivo come avviene questo processo. Durante l’evento ogni partecipante potrà scegliere il gusto di bubble che preferisce, servito assieme a del tè verde al gelsomino e verranno offerti molti assaggi.

Come è fatto il bubble tea: lo svela Mistertea, dal 24 al 25 settembre, a Monza

Letizia Ceriani

Foodcommunity.it
 
è il sito del Gruppo dedicato al business del settore food & beverage nato nel 2016. Il portale ha l’obiettivo di raccontare, attraverso notizie e approfondimenti, lo scenario economico e i protagonisti del mondo enogastronomico in Italia e all’estero.
Grande attenzione è rivolta agli chef stellati e alle aperture di nuovi ristoranti, così come alle mosse delle aziende del food, dalle multinazionali ai piccoli produttori.
Il mondo del cibo raccontato con un approccio economico e il faro puntato sui personaggi più rilevanti del settore (Chef, ristorazione alta gamma, piccoli produttori di eccellenza).
 
Inoltre, ogni due settimane, Foodcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Foodcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group S.p.A.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC Publishing Group S.p.A. – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 50.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE