a
mercoledì 20 set 2017
HomeFoodCandy supera il miliardo di euro di ricavi nel 2016

Candy supera il miliardo di euro di ricavi nel 2016

Candy supera il miliardo di euro di ricavi nel 2016

Anno da record per Candy Group, che ha chiuso il bilancio al 31 dicembre 2016 con il superamento della soglia storica del miliardo di euro di ricavi. Il ceo Beppe Fumagalli ha presentato i ricavi consolidati, pari a 1,035 miliardi di euro e in crescita del +10% (la crescita è del 13,2% se riconciliata per l’effetto valute), rispetto al 2015 con un Ebit del 4,7%, e pari a oltre 48 milioni di euro.

Candy ha fatto segnare un significativo rialzo nella quota di mercato detenuta in Europa dove ha registrato, rispetto al 2015 secondo GFK, un incremento della quota del 20% diventando il Gruppo che cresce maggiormente tra i principali operatori del mercato degli elettrodomestici.

Dopo i dati positivi fatti registrare nel 2015 e l’importante risultato conseguito nel 2016, in cui l’azienda è passata da una crescita del 8% nel primo trimestre al 11% nell’ultimo, nel 2017 il Gruppo prevede un incremento dei ricavi del 10%.

Tra i fattori di successo la forte innovazione e spinta tecnologica, che vede il Gruppo Candy come first mover e leader assoluto nella connettività applicata agli elettrodomestici e nelle Smart Appliances, dove detiene in termini di quote di mercato il 46,8% in Italia, il 61,9% in Francia e il 44,6% in Russia.

Un modello di successo, quello conseguito in Europa, che il Gruppo intende replicare ed esportare in altre aree geografiche: per farlo è stato recentemente nominato Semmy Levit, fino a poco tempo fa Head of Continental Europe di Candy, come Chief Sales of Operations per la Russia e il Medio Oriente per sviluppare le strategie del Gruppo in un’area che mostra dati di crescita importanti nel consumo di elettrodomestici.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.