a
venerdì 05 mar 2021
HomeBeverageAllarme torrefattori caffè made in Italy: fatturato – 40% nel 2020

Allarme torrefattori caffè made in Italy: fatturato – 40% nel 2020

Allarme torrefattori caffè made in Italy: fatturato – 40% nel 2020

Il Gruppo Torrefattori, associazione che riunisce 225 imprese del settore, prende posizione contro la mancanza di prospettiva e di proporzionalità delle ultime misure restrittive.
È con una lettera indirizzata al Governo che Gruppo Italiano Torrefattori Caffè (Gitc) si fa portavoce di un’intera filiera italiana ormai sull’orlo del baratro.

Arriva a un picco del 40% la perdita del fatturato nel 2020 per il comparto del caffè. Il settore soffre insieme alla ristorazione delle limitazioni imposte nel corso dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

A impedire ancora oggi la ripresa e l’organizzazione dell’horeca, lamentano i torrefattori, sono soprattutto gli orizzonti temporali di massimo due settimane dettati dagli ultimi decreti. Tutto ciò, infatti, non consente alcun margine di programmazione per i pubblici esercizi.

“A tutela delle Torrefazioni italiane e vicini ai pubblici esercizi, abbiamo interpellato il Presidente del Consiglio e i ministeri di competenza affinché si impegnino ad agire ora, per arginare l’ondata di fallimenti che rischia di diventare inarrestabile – afferma Alessandro Bianchin, Presidente del Gruppo Italiano Torrefattori Caffè -. Siamo disponibili a un serio confronto che porti alla revisione delle direttive e all’adozione di nuovi protocolli[…]”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.