a
domenica 07 giu 2020
HomeGli strumenti del ciboSolidarietà, al via il progetto AiutArci a Milano

Solidarietà, al via il progetto AiutArci a Milano

Solidarietà, al via il progetto AiutArci a Milano

Attivo dal 6 aprile il progetto di rete solidale  AiutArci a Milano per supportare persone sole, malate, in quarantena o nell’impossibilità di acquistare beni alimentari.

Arci Milano ha lanciato il progetto AiutArci a Milano. L’iniziativa unisce associazioni, aziende, istituzioni all’interno della piattaforma Milano Aiuta, che lavora in coordinamento con il Comune di Milano. L’obiettivo è aiutare chi non può uscire da casa per gli approvvigionamenti e chi non può permettersi di acquistare la spesa o un pasto caldo consegnato a domicilio.

In tempi molto stretti Arci Milano ha avviato la ricerca e la formazione teorica e pratica di oltre trenta volontari e volontarie per il centralino. Inoltre ci sono 300 persone addette alla consegna della spesa. Le persone attive sono riconoscibili dalla pettorina fornita dal Comune di Milano e dotati di un tesserino di riconoscimento.

Il centralino di Aiutarci a Milano è stato reso possibile grazie all’aiuto di Messagenet.com per la telefonia e di Movingminds.com per la piattaforma informatica che fa da tramite tra le richieste dei cittadini e i volontari.

Sono operative inoltre, quattro linee telefoniche a cui rivolgersi sette giorni su 7settedalle  9 alle 19: 02 82396 260 o  02 82396 262.

 

Leggi l’articolo: Zaini a sostegno di ospedali e associazioni milanesi

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.