a
martedì 03 ago 2021
HomeFoodOrapesce, il fondo ALIcrowd investe 600mila euro

Orapesce, il fondo ALIcrowd investe 600mila euro

Orapesce, il fondo ALIcrowd investe 600mila euro

La startup italiana di fish delivery convince gli investitori e supera l’obiettivo minimo di raccolta.

Orapesce è stata selezionata da Mamacrowd per rientrare negli investimenti del fondo ALIcrowd, istituito da Azimut Investments SA e gestito in delega da Azimut Libera Impresa SGR SpA.

La campagna di crowdfunding di Orapesce è stata inaugurata il primo luglio. L’obiettivo minimo era di 750mila euro e massimo di 1,5 milioni mentre la valorizzazione premoney di 6 milioni di euro. E, a pochi giorni dall’apertura, ha superato l’obiettivo minimo di raccolta, con un capitale ad oggi raccolto superiore a 850mila euro, di cui 600mila euro da parte del fondo ALIcrowd.

Orapesce è nata nel 2018 da un’idea di Giacomo Bedetti, manager con lunga esperienza nel settore bancario (doValue, Unicredit e Accenture).

Orapesce ha chiuso il 2020 con un fatturato sopra i 650mila euro e oltre 4.500 i clienti.

Trainata da un mercato fortemente attrattivo, punta a  superare il milione di euro nel 2021 e 9 milioni di euro nel 2023.

“Siamo orgogliosi di aver attirato l’interesse e il capitale di un partner importante come Azimut che ha creduto nella forza del nostro progetto – commenta Giacomo Bedetti, founder e presidente di Orapesce. Per noi è un’ulteriore conferma oltre che un’ulteriore opportunità di crescita. In cantiere alcune importanti novità in ambito ICT, marketing e logistico. Inoltre, lanceremo a settembre nuovi prodotti per allargare la nostra offerta nell’enogastronomico, tra cui una linea ready to eat”.

La campagna di crowdfunding è ancora attiva al link.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.