a
martedì 20 ott 2020
HomeGli strumenti del ciboAccordo Eataly ed Eni sull’efficientamento energetico

Accordo Eataly ed Eni sull’efficientamento energetico

Accordo Eataly ed Eni sull’efficientamento energetico

La partnership permetterà a Eataly di ottimizzare ulteriormente i consumi energetici dei punti vendita riducendo l’impatto sull’ambiente.

Eni gas e luce e Eataly si alleano con la società guidata da Alberto Chiarini nel percorso di efficientamento energetico. Da gennaio 2021 i negozi sarnno alimentati da energia verde certificata da fonti rinnovabili. Ma l’alleanza tra le due aziende si estenderà a tutta la catena del valore, impiegata anche per la riqualificazione energetica degli impianti produttivi di Eataly.

Le due aziende, inoltre, stanno lavorando insieme a un programma di education. Sono molti i corsi aperti al pubblico in cui gli esperti di Eni si affiancheranno agli chef di Eataly per portare l’uso efficiente dell’energia anche in cucina.

“Con Eataly condividiamo la stessa visione: consumare meglio e ridurre gli sprechi. Per questo siamo orgogliosi di essere qui oggi insieme a Eataly a dare il via ufficiale a una partnership che non è una semplice collaborazione commerciale. L’alleanza si basa su una visione condivisa di valori. L’obiettivo è contribuire a diffondere la cultura della sostenibilità e dell’importanza dell’efficienza energetica”, ha dichiarato Alberto Chiarini, ad di Eni gas e luce.

“Ogni settore dell’economia e della società dovrà individuare il proprio sentiero sostenibile. Un percorso che ha già trasformato Eataly Roma in un luogo più smart da frequentare”, ha commentato l’ad di Eataly, Nicola Farinetti.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.