a
martedì 20 ott 2020
HomeGli strumenti del ciboPer Trevalli Cooperlat finanziamento di 23 milioni di euro

Per Trevalli Cooperlat finanziamento di 23 milioni di euro

Per Trevalli Cooperlat finanziamento di 23 milioni di euro

Il contratto dell’azienda del lattiero-caseario italiano è stato siglato con un pool di istituti finanziari costituito da UniCredit, Intesa Sanpaolo e CDP, con parziale garanzia del Fondo Centrale.

Trevalli Cooperlat di Jesi ha sottoscritto un finanziamento di 23 milioni di euro con un pool di istituti finanziari. UniCredit, in qualità di book runner e global coordinator, ha erogato una quota di partecipazione di 10 milioni, Intesa Sanpaolo, 7 milioni e CDP 6 milioni di euro.

L’azienda nasce nel 1982 su iniziativa della Confcooperative Marche. Oggi è una realtà che unisce 11 cooperative con circa mille produttori agricoli, che operano in sei regioni, per un totale di 325 dipendenti.

Il latte viene trasformato negli stabilimenti di proprietà nelle Marche e in Piemonte. I prodotti ottenuti, in seguito, vengono distribuiti sul mercato nazionale tramite le piattaforme logistiche e depositi periferici gestiti direttamente e dislocati sul territorio.

Sul mercato internazionale Trevalli Cooperlat è, inoltre, presente in oltre 40 Paesi. L’export, nel 2019, ha rappresentato il 20% del fatturato totale del gruppo, pari a 224 milioni di euro. Trevalli Cooperlat ha anche avviato un piano di internazionalizzazione, con l’apertura di una piattaforma distributiva in Croazia, per servire i Balcani.

“L’intervento di finanziamento siglato tra Cooperlat, UniCredit, Intesa Sanpaolo e CDP – sottolinea Pietro Cotellessa, Presidente della Cooperlat – è destinato a supportare lo sviluppo produttivo e commerciale della società. L’operazione ha l’intento di affrontare con maggior forza le modificate esigenze finanziarie dell’azienda, soprattutto a seguito del contesto emergenziale”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.