a
martedì 30 nov 2021
HomeLe professioni del ciboPoke House apre il primo locale nella Città Eterna

Poke House apre il primo locale nella Città Eterna

Poke House apre il primo locale nella Città Eterna

Poke House conquista Roma con l’apertura del primo locale in via del Gambero 36.

«Per un format ristorativo giovane come il nostro, la città di Roma, data la sua conformazione unica, rappresenta una piazza molto interessante e al tempo stesso sfidante» – ha commentato Matteo Pichi, co-founder e ceo di Poke House. «Anche se legati a una forte tradizione culinaria, i romani ci stanno dimostrando una gran voglia di sperimentare e di lasciarsi conquistare dai nostri piatti».

Questa sarà solo la prima apertura di Poke a Roma. Ha aggiunto Pichi: «Inaugureremo presto – entro l’inizio di ottobre – una nuova House in via Beethoven, zona Eur».

«Il nostro obiettivo è portare una Poke House in ogni angolo iconico delle grandi città europee, creando non delle semplici location ma dei luoghi di incontro dove l’autenticità e la qualità gastronomica del nostro brand si fondono in armonia con la storia e l’attitudine della città che ci ospita, dando vita a un’atmosfera magica e unica nel suo genere», ha concluso Pichi.

Il locale, che si chiama Roma House, si estende su 150 mq e si sviluppa su due livelli intrecciati da una colorata scala in legno. La location combina elementi storici dell’edificio originario, come le travi a vista e gli affreschi, con l’esotico tocco californiano tipico della catena.

Dal 20 settembre al 1° ottobre la nuova House in Via del Gambero ospiterà una mostra temporanea degli scatti della Golden Hour romana immortalata e interpretata da alcuni local creator: #CalilifeRoma. Si tratta di una vera e propria  “Insta Exhibition” delle immagini di Roma al tramonto.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.