a
sabato 31 lug 2021
HomeLe professioni del ciboNestlé e Peekaboo premiano giovani imprenditori e startup

Nestlé e Peekaboo premiano giovani imprenditori e startup

Nestlé e Peekaboo premiano giovani imprenditori e startup

Nel programma sono stati coinvolti 52 ragazzi ed erogate oltre 70 ore di formazione.

Premiati i progetti finalisti presentati dai partecipanti al programma Lean Startup Program di Nestlé, promosso in collaborazione con il pre-acceleratore di startup Peekaboo. L’obiettivo è di offrire un supporto concreto all’imprenditoria giovanile erogando, ai vincitori, 10mila euro da investire in startup o idee innovative.

L’iniziativa è stata avviata a metà settembre, dopo la selezione tra oltre 200 idee imprenditoriali. Sono 15 i progetti innovativi presentati nella fase finale del programma e legati a tre aree di sviluppo particolarmente importanti per l’azienda: personalizzazione dei prodotti, educazione alimentare e innovazione del processo di recruiting.

La giuria ha decretato come vincitori delle tre categorie:
  • Personalizzazione esperienza d’acquisto: team Astra, composto dai 18enni Emanuele Sacco, Pietro Cappellini, Luigi Masini e dal 17enne Ludovico Fiorella. Si tratta di quattro ragazzi giovanissimi che si sono conosciuti alle scuole superiori e partecipano regolarmente a Hackathon e percorsi di innovazione.
  • Bambini e sana alimentazione: team Ally, composto dai 25enni Giulia Diletta Necci e Matteo Calvaresi. Giulia è una nutrizionista con una laurea ottenuta al Campus Biomedico di Roma. Attualmente collabora come responsabile scientifica di una startup di integratori, mentre Matteo è un programmatore con la passione per l’innovazione e la tecnologia.
  • Ricerca e selezione di talenti: team Steps – composto dai 25enni Matteo Trovò, Anton Morale, Nicolò Caruzzo – che, nonostante la giovane età dei suoi membri, ha già dato vita un anno fa a una startup di Employer Branding per permettere alle aziende di creare vivai di giovani talenti

Nel progetto Nestlé Lean Startup Program sono stati coinvolti 52 ragazzi, 6 mentor di Nestlé, 8 mentor di Peekaboo. Grazie a questa iniziativa, Nestlé ha dato la possibilità ai giovani imprenditori di confrontarsi con i manager di una grande realtà multinazionale e di presentare le loro proposte innovative.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.