a
mercoledì 14 nov 2018
HomeFiere ed eventiLagostina partecipa a “Piemonte Fabbriche Aperte”

Lagostina partecipa a “Piemonte Fabbriche Aperte”

Lagostina partecipa a “Piemonte Fabbriche Aperte”

Sabato 27 Ottobre Lagostina aderisce all’iniziativa “Piemonte Fabbriche Aperte”, promossa dall’Assessorato alle Attività produttive della Regione Piemonte, e apre le porte del suo stabilimento di Omegna. I visitatori entreranno nel dietro le quinte della produzione di pentole dello storico brand per scoprire antichi saperi, segreti, nuove tecnologie e processi produttivi custoditi nel centro produttivo.

Innovazione, qualità ed italianità sono i tre pilastri di Lagostina che aderisce così, per il secondo anno consecutivo, al progetto regionale dimostrando la sua volontà di rinnovare il proprio impegno sul territorio e mostrare l’esclusività di un know-how che risiede proprio nella zona del Lago d’Orta, unica nel suo genere poiché unisce una tradizione di quasi 120 anni con un’innovazione sempre al passo con i tempi. La qualità che contraddistingue i prodotti a marchio Lagostina viene proprio creata tra le mura di Omegna dove oltre 120 persone lavorano allo sviluppo di mezzo milione di pezzi ogni anno grazie a un processo produttivo 4.0, flessibile e capace di garantire la realizzazione sia di piccoli lotti di prodotti sia di grandi volumi, con ridotti costi energetici e contenuti impatti ambientali.

“Siamo molto orgogliosi di aprire le porte della nostra fabbrica e mostrare l’impegno e la passione che c’è dietro alla creazione di un prodotto presente nel quotidiano di tutti, come sono le nostre pentole. L’iniziativa Piemonte Fabbriche Aperte rappresenta infatti un’opportunità per raccontare l’investimento in tecnologia promosso da Groupe SEB, il gruppo che ha acquisito Lagostina nel 2008 dando nuova linfa all’azienda e allo stabilimento di Omegna. Lagostina continua così a fabbricare prodotti made in Italy, ma con un’attenzione anche verso i mercati internazionali, migliorando i processi produttivi grazie a un ecosistema virtuoso in grado di portare qualità e valore aggiunto nelle cucine di tutto il mondo”, commenta Charles-Hubert De Montbel, Amministratore Delegato di Lagostina.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.