Vino: Iwb, cresce a doppia cifra. Il fatturato 2020 segna un +29,7%

Italian Wine Brands – Iwb conferma il positivo trend di crescita registrato nel corso del primo semestre dell’anno apprena concluso. Il primo gruppo vinicolo quotato su AIM, al 31 dicembre 2020, ha raggiunto i 204,3 milioni di euro (+29,7% rispetto al 31 dicembre 2019).

La dinamica dei ricavi è stata caratterizzata da un ulteriore rafforzamento del gruppo con vendite di vini a
marchi proprietari: da Grande Alberone a Giordano Vini.

Sui mercati internazionali sono stati realizzati ricavi delle vendite pari a 164,1 milioni di euro (+32,8% rispetto al 2019). Sul mercato domestico, invece, si sono registrati i 39,5 milioni di euro (+18,6% rispetto al 2019).

La suddivisione dei ricavi di vendita per canali distributivi evidenzia un marcato rafforzamento sia del
wholesale che del distance selling.

In particolare, il management ha pianificato nel tempo una strategia commerciale volta a incrementare la conversione degli ordini dei clienti sui canali digitali dal tradizionale canale teleselling.

Alessandro Mutinelli, presidente e Ad del Gruppo Iwb, dichiara: “L’esercizio appena concluso e il perdurare
della pandemia hanno dato prova della validità del modello di business di Italian Wine Brands e delle strategie
commerciali implementate in questi anni. Da un lato, la flessibilità produttiva e organizzativa, ci ha consentito
di aumentare i volumi di vendita […]. Dall’altro, lo sviluppo dei prodotti a marchi propri e gli investimenti sui canali innovativi come l’e-commerce hanno consentito di posizionarsi […] tra i primi gruppi privati del
vino in Italia”.

Vino: Iwb, cresce a doppia cifra. Il fatturato 2020 segna un +29,7%
Foodcommunity.it
 
è il sito del Gruppo dedicato al business del settore food & beverage nato nel 2016. Il portale ha l’obiettivo di raccontare, attraverso notizie e approfondimenti, lo scenario economico e i protagonisti del mondo enogastronomico in Italia e all’estero.
Grande attenzione è rivolta agli chef stellati e alle aperture di nuovi ristoranti, così come alle mosse delle aziende del food, dalle multinazionali ai piccoli produttori.
Il mondo del cibo raccontato con un approccio economico e il faro puntato sui personaggi più rilevanti del settore (Chef, ristorazione alta gamma, piccoli produttori di eccellenza).
 
Inoltre, ogni due settimane, Foodcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Foodcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE