Tripletta per Hekfanchai a Milano

La piccola trattoria popolare di Hong Kong lancia la nuova frontiera dell’aperitivo. Cocktail&Food Fusion nel terzo dei bing-shi milanesi.

Hekfanchai si fa in tre. La nuova bing-shi (trattoria), che porta l’originale street food di Hong Kong a Milano, apre ufficialmente il 13 luglio in via Francesco Sforza 49 portando nel capoluogo meneghino una novità assoluta: la cocktail list fusion. Tre drink inediti dai sapori freschi ed estivi accompagneranno i nuovi piatti del celebre executive chef honkonghese Kin Cheung.

Dopo la prima sede in via Padova aperta a ottobre scorso, a maggio di quest’anno il concept ha aperto i battenti in via Giovanni Battista Niccolini 29, nel pieno centro di China Town. Da jaffle, bun e vermicelli ai cheung fun e toast alla crema di taro in delivery o take away, o tra i pochi posti a sedere al bancone con vista sulla cucina e sulla squadra all’opera, proprio come nei veri “Bing Shi”, le “piccole trattorie popolari” honkonghesi.

La terza apertura in Crocetta rappresenta un doppio segnale concreto che il ceo Eric Yip e il suo team vogliono dare alla città.

Eric Yip: “Questo periodo complicato non ha fermato l’ambizione del nostro team nel far nascere questo progetto, anzi ha alimentato ancora di più la voglia di far riemergere i ricordi dell’infanzia”.

Hek significa mangiare, Fan invece pasto e chai vuol dire giovane: “Il giovane a cui piace mangiare”, è qui che si racchiude in due parole il mood e la filosofia di Hekfanchai, nato dall’idea di un team tra i 20 e i 30 anni.  Una cultura che nasce dall’incontro tra la cucina occidentale inglese e quella cinese, quando dal 1841 e per i successivi 200 anni Hong Kong è colonia d’Inghilterra.

 

Tripletta per Hekfanchai a Milano
Foodcommunity.it
 
è il sito del Gruppo dedicato al business del settore food & beverage nato nel 2016. Il portale ha l’obiettivo di raccontare, attraverso notizie e approfondimenti, lo scenario economico e i protagonisti del mondo enogastronomico in Italia e all’estero.
Grande attenzione è rivolta agli chef stellati e alle aperture di nuovi ristoranti, così come alle mosse delle aziende del food, dalle multinazionali ai piccoli produttori.
Il mondo del cibo raccontato con un approccio economico e il faro puntato sui personaggi più rilevanti del settore (Chef, ristorazione alta gamma, piccoli produttori di eccellenza).
 
Inoltre, ogni due settimane, Foodcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Foodcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE