a
sabato 19 set 2020
HomeFood

Food

Si parla del primo contratto nazionale dei rider, di frutta esotica e del suo sviluppo in Italia e, infine, della nuova associazione italiana sciabolatori

Nonostante gli effetti della crisi globale da Covid-19, reggono le esportazioni del made in Italy agroalimentare. Tra gennaio e luglio l'export è cresciuto del 3% raggiungendo i 26,1 miliardi di euro, sullo stesso periodo del 2019.

La filiera ‘Dedicato’ aggrega oggi oltre 350 aziende agricole; produce circa 20mila tonnellate di grano duro di alta qualità totalmente ottenuto in Puglia, da cui sviluppa circa 15mila tonnellate di pasta l’anno.

Si chiama Nosh ed è una "boutique" milanese dedicata al gelato. L'insegna di via Boccaccio 14, è opera di Antonella Vienna e Fabio Finizza, mastro gelataio.

Deliveristo allarga gli orizzonti e sceglie di applicare ed estendere il business in tutta Italia. La startup, infatti, dopo aver conquistato Milano, presenta il suo mercato virtuale anche ai ristoratori torinesi

L’alta cucina diventa il motore della grande accoglienza italiana. Dopo un'ottima stagione estiva, il ristorante stellato Petit Royal riapre in anticipo venerdì 13 novembre

Foodcommunity Confidential

Mag N° 147 – 14/09/2020

Scarica gratis il tuo mag




Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.