a
mercoledì 27 gen 2021
HomeGli strumenti del ciboCoronavirus, Atlante stanzia contributo ai dipendenti con figli

Coronavirus, Atlante stanzia contributo ai dipendenti con figli

Coronavirus, Atlante stanzia contributo ai dipendenti con figli

Atlante supporta i dipendenti con figli con un contributo economico straordinario settimanale, per affrontare l’emergenza legata al coronavirus.

L’azienda bolognese Atlante, che opera come partner strategico delle principali catene della gdo, ha deciso di supportare tutti i dipendenti con figli, tra gli oltre 70 collaboratori. Il contributo economico settimanale di 150 euro servirà a favorire l’impegno relativo alla gestione familiare, in questo frangente di chiusura delle scuole e limitazioni dei servizi generali, che mettono a dura prova la pianificazione delle attività quotidiane.

Tale contributo sarà erogato in relazione alla durata dello stato di emergenza legato al coronavirus.

“Siamo da sempre molto attenti al benessere dei dipendenti e alla qualità del lavoro. In questo momento di incertezza abbiamo ritenuto importante stanziare un contributo economico a favore delle famiglie dei nostri preziosi collaboratori, gravati da impegni di gestione familiare straordinari”, ha commentato Natasha Linhart, CEO di Atlante.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.