a
mercoledì 20 gen 2021
HomeFoodBertolli, Unilever vende gli asset rimanenti all’olandese EnricoGlasbest

Bertolli, Unilever vende gli asset rimanenti all’olandese EnricoGlasbest

Bertolli, Unilever vende gli asset rimanenti all’olandese EnricoGlasbest

Con la vendita a EnricoGlasbest si conclude la parabola di Bertolli in Unilever. L’accordo prevede i diritti sulla pasta, salse e pesto in Europa ma anche i diritti, a livello mondiale, su prodotti come la maionese.

Unilever, che aveva rilevato il gruppo toscano nel 1994, vende le divisioni europee di pasta, pesto e maionese Bertolli al marchio olandese EnricoGlasbest, specializzato in referenze grocery mediterranee. Già in passato, il colosso anglo-olandese aveva ceduto il ramo oleario alla società spagnola Deoleo. Sei anni dopo, il gruppo giapponese Mizkan ne ha, invece, acquistato i diritti statunitensi. Nel 2017, Upfield, con sede nei Paesi Bassi, ha acquisito un’attività marginale di Bertolli, come parte della più grande acquisizione del braccio del gigante Fmcg.

 

Secondo quanto comunicato in una nota, Unilever continuerà a collaborare con i clienti e i fornitori al dettaglio Bertolli su base regolare con un servizio di transizione di sei mesi come d’accordo. L’acquisizione degli asset porterà il fatturato di EnricoGlasbest a circa 50 milioni di euro.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.