Aumenta il consumo di pesce. E Orobica Pesca chiama lo chef

Orobica Pesca, storico brand del settore ittico, introduce alcune novità per il 2022 per rispondere alle esigenze del nuovo anno.

IL CONTESTO

Secondo il rapporto Coldiretti-Censis sulle abitudini alimentari degli italiani, il 68% della popolazione dimostra interesse nell’idea di tornare a mangiare fuori casa. Dall’altro, una ricerca Mastercard dimostra come la passione per la cucina fai da te sia invece in netto rialzo.

Per rispondere a questo cambio di trend, Orobica Pesca ha introdotto alcune novità.

Innanzitutto, il 2021 ha visto il trasferimento della storica sede nel nuovo hub di Stezzano, altamente tecnologico, nato per garantire i massimi standard di qualità e per rispondere alle esigenze sempre crescenti del pubblico professionale.

Tra le novità, c’è anche l’ingresso dello chef Francesco Gotti (in foto), che, grazie alla sua esperienza decennale, affiancherà Orobica Pesca nell’introduzione di un nuovo servizio capace di valorizzare il prodotto finito. L’ingresso dello chef porterà con sé nuove proposte: in prima battuta, verrà introdotta una linea gastronomica che racchiude l’expertise professionale dell’alta cucina con la qualità e la garanzia di Orobica Pesca. La linea sarà rivista e lavorata per offrire ai colleghi chef una soluzione capace di aiutare e sostenere il lavoro in cucina.

«Il 2022 per noi di Orobica Pesca è un anno di grande ripartenza – ha confermato Franca Cacciolo Molica, Presidente di Orobica Pesca – Dopo il 2020, segnato dalla pandemia, e il 2021, dove abbiamo perseverato lavorando come punto di riferimento del settore Ho.Re.Ca. italiano, con questo ingresso, andiamo ad aggiungere un servizio importante. Il nuovo Hub, già predisposto per accogliere questa nuova attività, oggi si completa con un reparto gastronomia innovativo, frutto di investimenti in risorse e tecnologie, in grado di fornire a chef Gotti spazi, attrezzature e strumenti studiati per un uso specifico nel settore della gastronomia sia professionale che casalinga. Con questo nuovo ingresso ampliamo i servizi che offriamo ai nostri clienti: consulenza, supporto nelle scelte di prodotto e formazione. Nuove sfide ci aspettano, ma la preparazione professionale e la conoscenza approfondita del mercato ci consentiranno di crescere ancora».

Aumenta il consumo di pesce. E Orobica Pesca chiama lo chef

FabioAdmin

Leave a Reply

Foodcommunity.it
 
è il sito del Gruppo dedicato al business del settore food & beverage nato nel 2016. Il portale ha l’obiettivo di raccontare, attraverso notizie e approfondimenti, lo scenario economico e i protagonisti del mondo enogastronomico in Italia e all’estero.
Grande attenzione è rivolta agli chef stellati e alle aperture di nuovi ristoranti, così come alle mosse delle aziende del food, dalle multinazionali ai piccoli produttori.
Il mondo del cibo raccontato con un approccio economico e il faro puntato sui personaggi più rilevanti del settore (Chef, ristorazione alta gamma, piccoli produttori di eccellenza).
 
Inoltre, ogni due settimane, Foodcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Foodcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE