a
lunedì 29 nov 2021
HomeDistribuzioneErbert a quota due

Erbert a quota due

Erbert a quota due

Erbert raddoppia: dopo poco più di un anno dall’inaugurazione del primo concept store di Via Moscati,  la start up apre il suo secondo store in Via Mazzini 22, a pochi passi da Piazza Missori e Piazza Duomo. Un modo diverso per pensare il classico supermercato.

Per sviluppare e consolidare la propria presenza a Milano Erbert punta questa volta sul “Ready to eat”, un format innovativo che vede protagonista una vasta offerta di prodotti pronti freschi e freschissimi, perfetti per il take away: dalla colazione alla cena, passando per la pausa pranzo, e le pause veloci. Lo staff di erbert ha infatti pensato e realizzato una proposta food sana e bilanciata per ogni momento della giornata.

Buono significa anche sostenibile, è per questo che tutti i pack dei prodotti preparati e realizzati da erbert sono costituiti al 100% da materiali compostabili, persino le etichette, interamente biodegradabili e dunque adatti alla raccolta differenziata dell’umido, proprio come vuole la filosofia della start up.

Inoltre, ogni alimento riporterà  due bollini nutrizionali: da un lato il bollino nutrizionale “mangia bene”, che mira a evidenziare in modo simpatico e immediato i nutrizionali che compongono il piatto, dall’altro il bollino calorie, pensato per aiutare il cliente a comporsi un’alimentazione sana ed equilibrata, secondo i propri stili di vita.

“Siamo orgogliosi di poter scrivere un nuovo capitolo nella storia di Erbert” raccota Enrico Capoferri, AD della start up: “Con questa nuova apertura, dopo così poco tempo dalla precedente in Via Moscati, rinnoviamo la nostra mission e duplichiamo il nostro impegno a offrire piatti sani e gustosi, che rispettino la salute delle persone e l’ambiente che ci circonda. Per questa ragione continueremo con maggiore forza e rinnovato entusiasmo la nostra attività di selezione delle materie prime, ricerca delle migliori tecniche di cottura e lavorazione dei cibi per mantenere alti i plus di Erbert”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.