a
sabato 07 dic 2019
HomeFoodBarilla apre due ristoranti a Dubai e si espande negli Usa

Barilla apre due ristoranti a Dubai e si espande negli Usa

Barilla apre due ristoranti a Dubai e si espande negli Usa

È stato inaugurato a Dubai il primo ristorante Barilla in Medio Oriente. Dopo gli Stati Uniti, dove è presente dal 2013, il gruppo emiliano ha esportato negli Emirati Arabi il modello del food italiano a prezzi accessibili con un servizio veloce in un ambiente familiare.

Barilla ha stretto un accordo di franchising con Al-Futtaim (big nei Paesi del Golfo, con oltre 44mila dipendenti) che sarà partner esclusivo dell’azienda italiana nell’apertura e nello sviluppo dei ristoranti del brand in Medio Oriente. Per ora ci sono i ristoranti del Dubai Festival City Mall e dell’Outlet Village.

«Il Medio Oriente è sempre più interessato alla pasta e alla cucina italiana di qualità – ha detto il vice presidente Luca Barilla -. Il successo dei ristoranti negli Stati Uniti ci ha dato la spinta ad affrontare questa nuova sfida. L’obiettivo di lungo termine è costruire una catena di ristoranti che offra i piatti della dieta mediterranea, come pasta, pizza, panini e insalate al giusto prezzo in un ambiente familiare».

Come spiega Il Sole 24 Ore, gli Emirati Arabi sono un mercato strategico per il food italiano (+30% l’export 2015, con la pasta come principale prodotto esportato). E si moltiplicano le iniziative in ricettività e ristorazione, in vista di Expo 2020.

Intanto continua lo sviluppo di Barilla negli Stati Uniti: nel 2017 verranno aperti nuovi ristoranti a New York (dove l’azienda è già presente con tre locali) e a Los Angeles.

 

Tags
Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.