a
sabato 25 mag 2019
HomeDistribuzioneMarr chiude il 2018 con un utile consolidato a 68,5 milioni

Marr chiude il 2018 con un utile consolidato a 68,5 milioni

Marr chiude il 2018 con un utile consolidato a 68,5 milioni

La società del Gruppo Cremonini, quotata al Segmento Star di Borsa Italiana, ha chiuso il 2018 con ricavi totali consolidati superiori a 1,6 miliardi di euro. In crescita anche la redditività operativa con l’ebitda a 119,3 milioni di euro. Aumenta anche il dividendo a 0,78 euro per azione

Anno da record per Marr, azienda specializzata nella commercializzazione e distribuzione di prodotti alimentari al foodservice. La realtà, che conta 850 addetti commerciali e serve oltre 45mila clienti, chiude il 2018 con tutti gli indicatori in crescita.

L’offerta della società include oltre 15mila prodotti alimentari, tra cui pesce, carne, alimentari vari, ortofrutta.

I maggiori ricavi provengono dalla ristorazione commerciale e collettiva le cui vendite hanno raggiunto i 1,394 miliardi di euro. Nello street market  – ristoranti e hotel non appartenenti a gruppi o catene – ha raggiunto un miliardo di euro.

La categoria national account (operatori della ristorazione commerciale strutturata e della ristorazione collettiva) ha superato i 300 milioni di euro mentre le vendite ai grossisti si sono attestate a 249,0 milioni di Euro rispetto ai 264,0 milioni del 2017.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.