a
sabato 23 ott 2021
HomeGli strumenti del ciboL’app delivery Chivado apre al crowdfunding

L’app delivery Chivado apre al crowdfunding

L’app delivery Chivado apre al crowdfunding

Chivado, la nuova app di food delivery, apre al crowdfunding. In meno di un anno, conta l’adesione di più di 250 ristoranti e oltre 12mila utenti e punta ora ad ampliare il proprio mercato, investendo sull’innovazione e sui servizi.

Fondata nell’ottobre 2020 da Patrizia Guarino (a sinistra nella foto) e Federico Bernardi (a destra nella foto) e già presente in Italia e Regno Unito, Chivado è una vetrina digitale gratuita che offre servizi digitali a ristoratori e food lovers.

Dal suo lancio, la nuova piattaforma ha cercato di garantire un software efficiente che creasse anche un social marketplace dove condividere le proprio esperienze culinarie.

«Accediamo a un mercato enorme: l’industria del food delivery ha una dimensione di 175 miliardi di euro, il mercato globale dei ristoranti è valutato in triliardi e abbiamo calcolato che il nostro mercato target è di 12 miliardi di euro, solo in Europa. Ci piacerebbe che tanti si unissero al nostro viaggio, facendo parte di una vera e propria rivoluzione», ha commentato Bernardi.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.