a
mercoledì 20 set 2017
HomeLe professioni del ciboInhousecommunity Awards 2016, i vincitori

Inhousecommunity Awards 2016, i vincitori

Inhousecommunity Awards 2016, i vincitori

Il Museo Diocesano di Milano ha accolto, il 10 ottobre, l’eccellenza del mondo delle direzioni affari legali, del personale, dei cfo e delle direzioni affari fiscali. L’evento, giunto alla seconda edizione, è stata celebrato con prestigiosi riconoscimenti in una esclusiva serata di gala che ha visto la presenza di circa 500 persone.

 

Di seguito tutti i vincitori della seconda edizione degli Inhousecommunity Awards, con le relative motivazioni.

 

 

Inhouse team dell’anno
Sky Italia
Il team legale interno del colosso australiano è tra i più attivi del mercato. Una marcia continua – o una battaglia, potremmo anche dire – verso la conquista del mercato televisivo italiano.

 

In house counsel dell’anno
Massimo Mantovani – Eni
Uno dei suoi più grandi meriti è quello di aver dato notorietà e prestigio alla professione di giurista d’impresa come nessuno prima di lui. È infatti considerato il general counsel più famoso e più potente d’Italia.

 

In house team dell’anno Assicurazioni
Assicurazioni Generali
Questo team è stato tra i più attivi degli ultimi anni dal punto di vista delle operazioni, comprese quelle straordinarie. A guidarlo un veterano della professione.

 

In house counsel dell’anno Assicurazioni
Simone Chini – Allianz
Attualmente è responsabile affari legali di una nota società assicurativa e ha un curriculum e un track record di grande qualità.

 

In house team dell’anno Banche e finanza
Intesa Sanpaolo
È il team in house del primo gruppo bancario italiano per capitalizzazione. Il dipartimento guidato da Elisabetta Lunati è presente nelle operazioni economiche più importanti del Paese.

 

In house counsel dell’anno Banche e finanza
Massimiliano Lovati – Banca popolare di Milano
Questo professionista si è fatto promotore di un progetto di riorganizzazione digitale delle procedure gestite dalla funzione affari legali che ha diminuito il rischio operativo.

 

In house team dell’anno Chimico, farmaceutico, salute
Recordati
Parliamo del team legale di un gruppo farmaceutico italiano di rilevanza internazionale che nel corso degli ultimi anni ha messo a segno importanti acquisizioni.

 

In house counsel dell’anno Chimico, farmaceutico, salute
Laura Tricomi – Isagro
Ha un passato in primari studi legali internazionali. Adesso è group director legal affairs di una società quotata alla Borsa di Milano che opera nel settore chimico. Apprezzata dal mercato per la sua presenza e la massima disponibilità al confronto.

 

In house team dell’anno Editoria
Mondadori
Nell’ultimo anno il gruppo editoriale e il suo team legale sono stati tra i più attivi del mercato, mettendo a segno acquisizioni di importanza strategia nel comparti media e it.

 

In house counsel dell’anno Editoria
Bepi Pezzulli – Italiaonline
Formazione anglosassone e attenzione per la parte finanziaria fanno di questo general counsel uno dei professionisti più apprezzati del mercato. Al momento è impegnato in un progetto che punta a a fare del capoluogo lombardo la nuova capitale finanziaria europea

 

In house team dell’anno Energia
Saipem
Dall’aumento di capitale alla cessione a Fondo strategico, il team legale della nota azienda attiva nel settore petrolifero è stato tra i più attivi del mercato nel 2016.

 

In house counsel dell’anno Energia
Marco Reggiani – Snam
È considerato tra i più esperti del mondo dell’energia. Nel corso dell’ultimo anno ha seguito con il suo team numerose e importanti operazioni di acquisizione.

 

In house team dell’anno Entertainment, Sport
Costa Crociere
Il team legale ha assistito la società in momenti delicati, difendendo l’immagine e la reputazione del suo brand.

 

In house counsel dell’anno Entertainment, Sport
Luigi Condorelli – The Walt Disney Company
Dal 2010 lavora come responsabile dell’ufficio legale della filiale italiana della colosso americano dell’entertainment. Secondo il mercato ha esperienza e un’ottima gestione del lavoro.

 

In house team dell’anno Food, Beverage
Campari
È la società italiana che negli ultimi anni – grazie al lavoro del team in house – ha acquisito più brand, sia italiani che stranieri, diventando un campione nazionale dell’m&a.

 

In house counsel dell’anno Food, Beverage
Filippo Maria Catenacci – Burger King
Dopo più di un decennio come avvocato di studio, il professionista è passato alla carriera in house e sta guidando l’espansione di una nota catena del settore food.

 

In house team dell’anno Industria
Fca Italy
Dalla fusione con Chrysler il gruppo ha continuato il suo percorso di ascesa nel mercato automobilistico grazie anche al supporto del proprio team legale in house.

 

In house counsel dell’anno Industria
Fabio Fagioli – Maire Tecnimont
È uno dei giuristi d’impresa più attivi sul fronte m&a e uno dei nomi su cui il mercato punta di più.

 

In house team dell’anno Infrastrutture, Trasporti, Costruzioni
Alitalia
Dopo la maxi-fusione con Etihad Airways, il team di questa società continua a lavorare su diversi fronti, conquistando ampia visibilità e affermazione sul mercato.

 

In house counsel dell’anno Infrastrutture, Trasporti, Costruzioni
Pierluigi Zaccaria – SEA Aeroporti di Milano
Ha iniziato il suo mandato con un compito tutt’altro che facile: migliorare l’efficienza del servizio e ridurre i costi. Un obiettivo che il giurista sta raggiungendo attraverso un articolato sistema di gare e di monitoraggio della qualità.

 

In house team dell’anno Largo consumo, Distribuzione, E-commerce
Autogrill
Dai finanziamenti di ingente valore economico, alle operazioni di espansione internazionale, la società continua a essere sotto i riflettori del mercato con la costante presenza del proprio team in house, sempre in prima linea nelle operazioni.

 

In house counsel dell’anno Largo consumo, Distribuzione, E-commerce
Pietro Minaudo – Gruppo Percassi
Sotto la sua guida il team in house della società ha messo a segno importanti acquisizioni e spinto lo sviluppo in tutto il mondo dei suoi brand.

 

In house team dell’anno Moda, Lusso, Design
Otb
Il team in house della holding di Renzo Rosso ha messo a segno importanti acquisizioni nel corso dell’anno e condotto una vera battaglia contro la contraffazione.

 

In house counsel dell’anno Moda, Lusso, Design
Andrea Bonante – Moncler
Un passato da libero professionista e un presente da esperto di compliance e di affari societari, questo professionista è segretario del cda di uno dei più importanti brand italiani.

 

In house team dell’anno Real estate
Aedes
Tra le più attive nel segmento immobiliare, nel corso dell’anno ha svolto numerose operazioni nel settore grazie al supporto e al lavoro del suo dipartimento legale interno.

 

In house counsel dell’anno Real estate
Paola Dessì – Idea Fimit
Dal 2015 è la nuova general counsel di una nota sgr particolarmente attiva nel comparto immobiliare. La professionista è riconosciuta e apprezzata dal mercato.

 

In house team dell’anno Servizi, Consulenza
Sogei
Il team legale in house di questa società si distingue per l’innovazione e l’approccio pragmatico.

 

In house counsel dell’anno Servizi, Consulenza
Maurizio Raffaini – Nexive
Ha lavorato per far ottenere all’azienda il rating di legalità e con il suo team è impegnato a far crescere il brand del gruppo.
 

In house team dell’anno Tmt, High tech
Google
È tra i team più quotati del mercato nel settore tmt e quest’anno ha raggiunto importanti accordi tra i quali quello con Mediaset e con la Fieg.

 

In house counsel dell’anno Tmt, High tech
Valerie Ruotolo – Hp Italy
La professionista ha vissuto e gestito tutte le fasi del delicato processo di separazione della società, in due aziende diverse.

 

Studio Notarile dell’anno
Zabban Notari Rampolla & Associati
Reputazione, clienti importanti e operazioni di alto profilo. Questi gli elementi che emergono quando si parla di questo studio, tra i più apprezzati dal mercato.

 

Notaio dell’anno
Andrea Ganelli
Conosciuto e stimato dal mercato, il professionista è stato promotore della nascita del network tra studi notarili e legali indipendenti Leading Law.

 

Hr team dell’anno
NH Italia
L’hr team della multinazionale alberghiera ha gestito un complesso e delicato processo di riorganizzazione della struttura aziendale.

 

Hr Director dell’anno
Roberto Zecchino – Robert Bosh
È considerato dal mercato tra i più esperti del settore. Si occupa di rilevanti questioni di natura giuslavoristica, soprattutto nel settore delle relazioni industriali e sindacali.

 

Tax team dell’anno
Telecom Italia
La multinazionale delle telecomunicazioni ha un tax group composto, secondo il mercato, da «veri specialisti della materia».

 

Tax Director dell’anno
Zahira Quattrocchi – Barilla
Attuale group tax director di una nota azienda italiana leader nel settore alimentare, la professionista è considerata tra le più esperte nel suo settore.

 

Direzione Finanza e Amministrazione dell’anno
Illy
Negli ultimi anni il noto gruppo del caffè ha avviato una strategia di crescita e sviluppo. Contributo importante in questo processo è quello del team guidato da Paolo Fietta.

 

Cfo dell’anno
Valentina Montanari – Il Sole 24 Ore
Ha una consolidata esperienza nel mondo dell’editoria e dei new media. Dal 2013 occupa la poltrona di cfo della società che edita il quotidiano di Confindustria.

 

In house team dell’anno Emergente
Diners Club Italia
Secondo numerosi esperti, il team in house della filiale italiana della società di servizi finanziari inizia a essere sotto i riflettori del mercato, dimostrando dinamismo e flessibilità.

 

In house counsel dell’anno Emergente
Andrea Megale – Industrial and commercial bank of China
Con un passato da associate in un primario studio internazionale, dal 2015 è head of legal nella branch milanese di una nota banca d’affari.

 

Studio notarile dell’anno Emergente
RSNotai
La nuova realtà nasce dalla fusione dei precedenti studi dei due soci fondatori. Tra la loro qualità la grande attenzione al cliente.

 

Notaio dell’anno Emergente
Raffaele Viggiani
Professionista di punta nel mondo notarile italiano, secondo numerosi operatori del settore. Ha un approccio pratico e flessibile.

 

Italian Commitment
DufEnergy
La società svizzera multi-energy possiede al suo interno un team composto da italiani molto attivo nei settori corporate m&a e appalti.

 

Inhouse team dell’anno – Best practice Investment Banking
Credit Agricole Corporate & Investment Bank
Il team in house, guidato dall’avvocato Simone Davini, è ritenuto dal mercato leader nel settore finanziario grazie a una riconosciuta expertise nell’investment banking

 

Inhouse team dell’anno – Best practice Infrastrutture
Anas
La direzione affari legali è uno dei motori della profonda opera di rinnovamento dell’intera società. Tra i suoi obiettivi c’è anche quello di diminuire i contenziosi della gruppo

 

Inhouse counsel dell’anno – Best practice Banche, finanza
Alessandro Tonetti – Cassa depositi e prestiti
Nell’ultimo anno la società e il suo dipartimento legale in house hanno avviato una profonda opera di riorganizzazione e sono intervenuti in importanti questioni economiche nazionali.

 

Best practice Amministrazione e Bilancio
Roberto Mannozzi – Ferrovie dello Stato
Questa societa ha avviato un ambizioso piano di sviluppo nel quale gioca un ruolo fondamentale il team di amministrazione e bilancio guidato da Roberto Mannozzi.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.