a
mercoledì 17 lug 2019
HomeLe tavole della leggeI Tigli in Theoria, esperienza gourmet nel cuore di Como

I Tigli in Theoria, esperienza gourmet nel cuore di Como

I Tigli in Theoria, esperienza gourmet nel cuore di Como

di francesca corradi

In una prestigiosa palazzina vescovile quattrocentesca nel centro di Como, tra il Duomo e il lungolago, sorge “I Tigli in Theoria”. Di proprietà della famiglia Maspero è uno spazio unico nel suo genere con numerosi punti di forza. Uno di questi è senza dubbio il contesto: suggestivo e storico.

L’insegna I Tigli in Theoria, unico stellato del centro, è caratterizzato da una serie di ambienti distinti. Oltre all’elegante sala principale arricchita da scenografici ritratti e dal soffitto a cassettoni in legno sono a disposizione quattro accoglienti stube ideali per una cena intima. E, se il caldo non è eccessivo, il giardino esterno è davvero piacevole. Il tavolo più esclusivo è però quello dello chef che è esterno alla cucina con vista diretta sui fornelli da una parte e sul laboratorio di pasticceria dall’altra.

 

 

A capo della brigata dietro ai fornelli c’è Franco Caffara, classe 1965, che nel 2014 ha portato la sua esperienza nel ristorante comasco con un menù in continua evoluzione. I suoi piatti riescono a soddisfare anche i palati stranieri più esigenti e sempre più numerosi.

Il mio è stato un percorso a base di pesce che è iniziato con un fiore di zucca croccante e insolito, unito a ricotta di pecora, topinambur, aglio nero. A fare la differenza sono state però le bavette a base di calamaretti spillo e bottarga, un tripudio di sapori per un piatto ben equilibrato, a cui è seguita una tenera rana pescatrice. La degustazione è terminata con un dolce a base di albicocca con l’illusione del frutto ricomposto. Un altro punto a loro favore è il pane e la pasta ripiena, prodotti internamente.

Il percorso gastronomico è stato accompagnato da due vini in abbinamento: uno Chardonnay Colterenzio ”Lafoa” 2016 ma soprattutto un ottimo Pecorino dell’azienda biologica Fiorano, forse il migliore che io abbia mai bevuto.

 

Attenzione per il dettaglio non solo in cucina. La sala è coordinata da Antonio Casillo che con il suo team riesce a prendersi cura dell’ospite dalla a alla z: il servizio attento e mai invadente è senz’altro da premiare.

E per un aperitivo o un dopocena c’è il lounge bar, il cui accesso è indipendente dal ristorante, con cocktail ricercati ma accessibili. Un altro indiscutibile plus  è la singolare sala da the in legno dove gustare le migliori miscele.

 

Prezzi
A partire da 60 euro (bevande escluse)

Indirizzo
I Tigli in Theoria, Via Bianchi Giovini, 41 22100 Como, (CO)
www.theoriagallery.it

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.