a
martedì 20 ott 2020
HomeGli strumenti del ciboGruppo Megamark, da Unicredit 24,7 milioni in project financing

Gruppo Megamark, da Unicredit 24,7 milioni in project financing

Gruppo Megamark, da Unicredit 24,7 milioni in project financing

Il finanziamento supporterà l’innovazione in chiave sostenibile dei supermercati consentendo l’efficientamento energetico di 16 punti vendita. La multiutility “E3E Spa” entra con una quota del 51% della new-co costituita da Megamark per realizzare gli investimenti.

Con una operazione di project financing da 24,7 milioni di euro UniCredit supporta l’innovazione in chiave sostenibile del Gruppo Megamark di Trani. La realtà del Mezzogiorno conta oltre 500 supermercati presenti in Puglia, Campania, Calabria, Basilicata e Molise.

L’operazione, finanziata da UniCredit, ha visto inoltre l’ingresso della multiutility E3E Spa, attiva nel settore fotovoltaico, con una quota del 51% nella new-co X Te Srl, costituita dal Gruppo Megamark per sviluppare l’operazione avvalendosi del supporto di un investitore specializzato.

Il finanziamento consentirà al Gruppo Megamark di procedere al restyling e all’efficientamento energetico di 16 punti vendita.

Il progetto, denominato MegaFree, prevede l’utilizzo di tecnologie “top of the market” per la catena del freddo, la climatizzazione, l’illuminazione, i sistemi elettrici e di automazione e controllo del funzionamento energetico dei singoli store. Tutto questo consentirà un dimezzamento di consumi e costi energetici rispetto alle tecnologie tradizionali. L’azienda prevede di conseguire un risparmio energetico di circa 4,85 GWh/anno equivalenti a circa 2.400 tonnellate/anno di CO₂.

 

Al Gruppo Megamark, pioniere nel Sud Italia dello sviluppo commerciale attraverso il franchising, fanno capo le insegne A&O, dok, Famila e Sole 365. La realtà, inoltre, è associata dal 1996 a Selex, una delle più importanti centrali di acquisto italiane con una quota di mercato del 10,5%.  Nel 2019 ha registrato vendite alle casse per 1,7 miliardi di euro dando inoltre lavoro a 5.500 persone.

 

“L’idea di poter dare una svolta green in sintonia con l’Europa – dichiara il Cavaliere del lavoro Giovanni Pomarico, Presidente del Gruppo Megamark – ci inorgoglisce. Grazie al sostegno di UniCredit vogliamo concludere questo progetto, che ha visto il contributo anche dell’Università La Sapienza di Roma/Studio Santi, entro i prossimi mesi. Al momento siamo già intervenuti su sei punti vendita dei 16 previsti e seguiranno altri progetti per rendere la nostra attività il più sostenibile possibile”.

Leggi l’articolo: Per Trevalli Cooperlat finanziamento di 23 milioni di euro

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.