a
mercoledì 29 gen 2020
HomeLe professioni del ciboAddio a Francesco Claudio Averna, l’ultimo re dell’amaro

Addio a Francesco Claudio Averna, l’ultimo re dell’amaro

Addio a Francesco Claudio Averna, l’ultimo re dell’amaro

Dopo una lunga malattia, si è spento, a Milano, Francesco Claudio Averna, uomo dello storico amaro e Cavaliere del Lavoro dal 2012.

È morto, all’età di 66 anni, Francesco Claudio Averna (nella foto). L’ex presidente dell’omonima azienda era l’ultimo rappresentante della storica famiglia di Caltanissetta che ha reso celebre lo storico liquore dei benedettini.

Nel 2014, l’azienda familiare era stata acquisita al 100% dal Gruppo Campari, dopo 160 anni di storia, iniziata nel 1854, quando a Caltanissetta il commerciante di tessuti Salvatore riceve dall’amico dal frate cappuccino Girolamo, una ricetta segreta a base di erbe, radici e agrumi da tutto il mondo. Da qui, poi, la decisione di produrlo su vasta scala e, con la terza generazione, nel 1958 viene creata la Fratelli Averna Spa che, dal 1968, esporta in tutto il mondo l’amaro.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.