a
mercoledì 22 nov 2017
HomeFoodAmedei torna a essere italiana. Ferrarelle rileva il 99%

Amedei torna a essere italiana. Ferrarelle rileva il 99%

Cioccolato

Amedei torna a essere italiana. Ferrarelle rileva il 99%

Ferrarelle ha acquisito il 99% di Amedei, azienda toscana specializzata nella produzione di cioccolato artigianale, dal fondo Octopus Europe Limited e dalla fondatrice Cecilia Tessieri, che resterà in azienda.

Per Ferrarelle — che oltre alle acque è attiva nella produzione di olio dop, nell’apicultura e nella coltivazione di legumi — Amedei è la prima diversificazione attraverso un’acquisizione.

Carlo Pontecorvo, presidente e proprietario di Ferrarelle ha acquisito la società, rilevando la quota del 75% del fondo Octopus Europe Limited (acquisita nel 2015) e quelle di proprietà di Cecilia Tessieri, che mantiene l’1%. «Il nostro progetto per Amedei è aggiungere valore nel rispetto della tradizione, applicando i punti di forza del (nostro) modello di organizzazione aziendale e struttura commerciale».

L’operazione vale circa 3 milioni tra acquisto delle quote, aumento di capitale e azzeramento del debito. Il Ceo della nuova Amedei sarà Luigi Cigliano, direttore amministrazione e finanza di Ferrarelle. 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.