a
giovedì 13 ago 2020
HomeLe professioni del ciboChiaretto di Bardolino, Cristoforetti confermato alla presidenza

Chiaretto di Bardolino, Cristoforetti confermato alla presidenza

Chiaretto di Bardolino, Cristoforetti confermato alla presidenza

“I prossimi tre anni vedranno concretizzarsi l’impegno che la nostra filiera produttiva ha riversato sul riassetto della nostra denominazione”, afferma il presidente.

Franco Cristoforetti (nella foto) è stato rieletto presidente del Consorzio di tutela del Chiaretto e del Bardolino. Nella carica di vicepresidenti sono stati confermati Agostino Rizzardi e Davide Ronca.

Compongono il rinnovato consiglio Matteo Birolli, Ivan Castelletti, Piergiuseppe Crestani, Fulvio Benazzoli, Mario Boni, Roberta Bricolo, Fabio Dei Micheli, Alberto Marchisio, Giannantonio Marconi, Mattia Piccoli, Luca Sartori e Fausto Zeni. Fanno parte del Collegio sindacale Marco Ruffato, Lucio Salier e Lorenzo Mario Sartori. A cui si aggiungono Nicola Bonfante e Massimo Brutti, che hanno ruolo di supplenti.

 

“I prossimi tre anni – spiega Cristoforetti, che è al suo terzo mandato – vedranno concretizzarsi l’enorme impegno che la nostra filiera produttiva ha riversato sul radicale riassetto della nostra denominazione. Prima abbiamo lavorato con la Rosé Revolution, poi con il progetto Bardolino Cru. Continueremo, inoltre, a dedicare attenzione al mercato italiano, consolidare i tradizionali mercati europei e a crescere negli Stati Uniti e nel Canada”.

Leggi l’articolo: Chiaretto di Bardolino, +21% nel trimestre 2020.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.