a
lunedì 09 dic 2019
HomeLe professioni del ciboDaniel Canzian entra nel board europeo Jre

Daniel Canzian entra nel board europeo Jre

Daniel Canzian entra nel board europeo Jre

Lo chef veneto fa il suo ingresso nel Board europeo dell’associazione Jeunes Restaurateurs d’Europe in qualità di incaricato dell’area finanziaria.

 

Socio italiano dal 2017, Daniel Canzian – premiato ai Foodcommunity awards 2018 nella categoria Cucina e Management assume il nuovo delicato compito di gestire e allocare i fondi del bilancio europeo di Jre, per dare concreto sviluppo alle linee guida in accordo con i Paesi membri.
L’incarico dell’ex allievo di Gualtiero Marchesi  durerà quattro anni. Al suo fianco ci saranno il nuovo presidente Daniel Lehmann, svizzero, oltre al vice presidente, il tedesco Alexander Dressel.
“Da tempo ho voglia di mettermi in gioco, dialogare con i colleghi per costruire insieme qualcosa di utile per la categoria – commenta lo chef Canzian– anche perché è così che ho impostato anche il mio ristorante: lavoriamo in squadra, ottenendo risultati migliori con la collaborazione. In più, credo che portare un punto di vista italiano nel Board sia sempre importante e mi impegnerò per farlo al meglio”.

Jeunes Restaurateurs conta su una vera e propria organizzazione internazionale: oltre 360 ristoranti, 160 hotel, distribuiti in ben 15 Nazioni. L’obiettivo dichiarato di questo primo anno di attività è sviluppare le sinergie internazionali, con particolare attenzione a Stati emergenti in ambito gastronomico, dal forte potenziale.

“L’Associazione è fatta da cuochi che lavorano per i cuochi – puntualizza Canzian -. Ecco perché a livello europeo il mio ruolo sarà quello di contribuire alla destinazione delle risorse in un’ottica di crescita internazionale. Tra gli obiettivi condivisi c’è sicuramente anche quello di sviluppare e far crescere lo shop online di Jre che possa essere utile e interessante per tutti i soci”.

Il primo grande appuntamento che li aspetta è il Congresso internazionale che si terrà a Liegi il 28 e 29 aprile.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUL NOSTRO MAG A PAGINA 120.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.