a
mercoledì 30 set 2020
HomeFoodMilano, Camparino in Galleria punta sul cocktail e food pairing

Milano, Camparino in Galleria punta sul cocktail e food pairing

Milano, Camparino in Galleria punta sul cocktail e food pairing

Il luogo iconico dell’aperitivo milanese, Camparino in Galleria, amplia l’offerta di pairing cocktail e food.

Lo storico locale va incontro a una città che ha voglia di ripartire e “sempre in movimento”, ma che non vuole rinunciare a gusto e tradizioni.

Il concept del pairing dei cocktail con il food, rimane immutato. Gli abbinamenti sono creati partendo sia da cocktail classici che da rivisitazioni in chiave contemporanea.

Il Pan’Cot, piatto icona di Camparino, tradizionale ‘pane arrostito’ in chiave moderna, è stato affiancato da nuovi piatti firmati dallo chef Davide Oldani. Così, ad esempio, oltre al “Riso al Campari” con polvere di panettone, c’è lo “Spaghetto cacio e pepe”, con rafano e lime. La scelta si amplia anche ai secondi piatti come la “Battuta di manzo”, con tartufo nero e burro agrumato e il “Trancio di branzino”, con gazpacho di patate e olive.

Una nuova formula dedicata al lunch, con alcune varianti nei due menù, sarà servita sia nel dehors che al primo piano dello storico locale meneghino.  La Sala Spiritello, infatti, ha aperto i suoi spazi non solo per aperitivo e cena ma anche per pranzo.

Per prenotazioni: Camparino.com.

Leggi l’articolo: Il Camparino si rinnova con la cucina di Oldani

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.