a
sabato 04 lug 2020
HomeFoodLa caffetteria giapponese Kōhī Tokyo 1982 apre a Milano

La caffetteria giapponese Kōhī Tokyo 1982 apre a Milano

La caffetteria giapponese Kōhī Tokyo 1982 apre a Milano

Non solo chiusure ma anche nuove aperture in fase 2. Il capoluogo lombardo si conferma la piazza principale per sbarcare con format innovativi, in questo a caso si tratta di un locale dedicato al caffè.

Nel capoluogo lombardo, all’interno della stazione M3 di Porta Romana, ha inaugurato una caffetteria del brand Kōhī Tokyo 1982.

Il format offre una nuova urban coffee experience, un nuovo concetto street grab-and-go.

L’ambiente, essenziale ma accogliente, è stato progettato da M&T e realizzato da Augusto Contract, che si è occupata delle opere edili, impiantistiche, dell’arredamento e delle attrezzature.

Il caffè, protagonista del format, è presente con una miscela pregiata, di alta qualità, dal gusto deciso e intenso, prodotta in esclusiva per il brand. Completano l’offerta il cappuccino, snacking e pasti veloci e take-away.

“Il locale è stato concluso proprio prima del lockdown” afferma Giacomo Racugno (nella foto) ad di Augusto Contract “ma è stato possibile fare il collaudo finale solo dopo la riapertura. Kōhī per noi rappresenta quindi la prima realizzazione dopo il periodo di stop”.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.