a
venerdì 25 set 2020
HomeLe professioni del ciboAddio al re del pandoro Alberto Bauli

Addio al re del pandoro Alberto Bauli

Addio al re del pandoro Alberto Bauli

Si è spento a Verona, all’età di 79 anni, l’ingegner Alberto Bauli, per oltre 25 anni presidente del gruppo dolciario italiano Bauli, fondato dal padre Ruggero nel 1922.

L’azienda sotto la sua guida nel 2006 ha acquisito il biscottificio trevigiano Doria, nel 2009 ha rilevato da Nestlè i prodotti da forni commercializzati con i marchi Motta e Alemagna nel sito di San Martino Buon Albergo (Verona) e nel 2013 la Bistefani di Casale Monferrato (Alessandria).

Alberto Bauli è stato per alcuni anni anche consigliere del Banco Popolare, ricoprendo la carica di presidente della Banca Popolare di Verona.

L’azienda di famiglia, con sede a Castel d’Azzano (Verona), è attualmente guidata dal nipote dell’ingegner Bauli, Michele.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.