a
martedì 19 nov 2019
HomeDistribuzionePartnership Apofruit-Gullino per la commercializzazione di kiwi e mele bio

Partnership Apofruit-Gullino per la commercializzazione di kiwi e mele bio

Partnership Apofruit-Gullino per la commercializzazione di kiwi e mele bio

Le 5mila tonnellate di kiwi e mele bio di Gullino andranno ad arricchire l’offerta di Canova, licenziataria del marchio Almaverde Bio. L’obiettivo è di triplicarle i volumi nel giro di tre anni.

L’azienda piemontese Gullino ha stretto un accordo con il Gruppo Apofruit per la commercializzazione del suo prodotto biologico. Attraverso Canova – la società controllata specializzata nel settore delle produzioni biologiche – il gruppo cesenate si occuperà della commercializzazione di 5mila tonnellate tra kiwi e mele con l’obiettivo di triplicarle nei prossimi tre anni.

Attualmente Canova gestisce 40 mila tonnellate di bio, che rappresentano un terzo del fatturato del gruppo (330 milioni di euro annui), e ha un rapporto diretto con oltre 800 produttori.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.