a
sabato 18 gen 2020
HomeFoodChiude lo storico pastificio Agnesi di Imperia

Chiude lo storico pastificio Agnesi di Imperia

Chiude lo storico pastificio Agnesi di Imperia

Dopo quasi 200 anni finisce la storia di Agnesi, il più antico marchio di pasta italiano. L’azienda ha prodotto l’ultimo chilogrammo di pasta il 13 dicembre 2016 e lo stabilimento di Imperia si appresta a chiudere definitivamente i battenti entro la fine dell’anno. L’annuncio è stato dato dal Gruppo Colussi, proprietario di Agnesi.

I dipendenti, un centinaio, hanno scelto la mobilità. Settanta di loro rimarranno a casa tra il 16 dicembre, il 2 gennaio e il mese di marzo del 2017. Circa quindici lavoratori hanno accettato il trasferimento al pastificio di Fossano (Cuneo), due saranno cooptati dalla ditta che produce pasta fresca Plin di Albenga.

La chiusura di Agnesi, nata nel 1824, avviene dopo due anni di battaglie sindacali, scioperi, incontri con politici e imprenditori con l’obiettivo di tenere in vita la produzione di un marchio che ha rappresentato un pezzo della storia di Imperia.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.