Food Newsletter

Newsletter 68 del 08/05/2018

Eataly, nel 2017 ricavi a 465 milioni in crescita



Eataly ha approvato il primo bilancio consolidato della sua storia datato 27 aprile e chiude il 2017 con ricavi a 465 milioni, con un Mol di 25 milioni e un utile netto di 1 milione. Il fatturato è cresciuto del 20% rispetto al 2016, “grazie al buon andamento dei negozi già a regime e all’apertura dei nuovi punti vendita, malgrado la penalizzazione dei cambi”, spiega la nota del gruppo. In Italia la crescita è stata del 7%, mentre in USA arriva al 48%, anche per l’apporto dei nuovi negozi.

Negli ultimi 15 mesi, il gruppo fondato da Oscar Farinetti e guidato dal presidente esecutivo Andrea Guerra ha aperto sei negozi: Boston (novembre 2016), Trieste, Mosca, Tokyo, Los Angeles, Stoccolma (febbraio 2018), oltre all’apertura a Bologna a novembre del primo parco agroalimentare al mondo ? FICO Eataly World.

Nel dettaglio, il margine industriale passa dal 52% del 2016 al 55% mentre la generazione di cassa del 2017 ha permesso di sostenere investimenti per l’apertura di nuovi negozi...continua a leggere sul sito

Food

Ismea, l'effetto "sacchetto" pesa nel reparto ortofrutta

Flessione delle quantità vendute di "sfuso" del 3,5% ( -7,8% la spesa) a fronte di un'impennata senza precedenti degli acquisti di ortofrutta fresca confezionata (+11% in volume e +6,5% la spesa)



Beverage

Nestlé si aggiudica i diritti sul caffè Starbucks per 7,15 mld dollari

Più di 7 miliardi di dollari: 7,15 per l'esattezza. È questa la cifra che Nestlè sborserà a Starbucks per i diritti di vendita dei prodotti a base di caffè del gruppo di Seattle nei supermercati, nei ristoranti e nelle attività di catering. Per Nestl...

Optima rileva Giuso Guido

Chef Sacco apre Loasi a Silvi Marina

Leeu Collection investe in Alajmo Spa

VIDEO STORY: 100 volte MAG, il mercato in copertina

Clicca qui per annullare la sottoscrizione dalla nostra newsletter
LC srl - Via Morimondo 26 - 20143 Milano – Tel. 02 84243870 - C.F./P.IVA 07619210961 REA 1971432
Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.