BF-basic-newsletter

Newsletter 46 del 07/11/2017

Il food ha una nuova parola d’ordine: sperimentazione


di gabriele perrone

A 75 anni, il maestro pasticcere Iginio Massari ha avviato una collaborazione con Intesa Sanpaolo che prevede l’apertura di laboratori per la lavorazione di prodotti all’interno di alcune filiali della banca. Una mossa commerciale innovativa, destinata ad avviare inedite contaminazioni tra il food e i più svariati settori. 

L’esempio di questa partnership (ma anche quello di Garage Italia Customs, l’atelier di auto e moto firmato Lapo Elkann col ristorante di Carlo Cracco) conferma in primo luogo che oggi non si può stare fermi nella ristorazione, ma soprattutto che vale la pena sperimentare nuovi modelli di business. 

Non è detto che certi esperimenti vadano a buon fine. Nessuno può essere sicuro, infatti, che gli esempi sopra citati abbiano successo. Però rappresentano sicuramente degli spunti per i protagonisti del settore (dagli chef agli imprenditori) e per altre realtà (dalle banche alle case automobilistiche) che vogliono sfruttare per il loro business il traino del food, mai così di moda come in questo periodo.

Sperimentare è dunque una parola d’ordine, oggi, per chi vuole restare al passo coi tempi o addirittura essere il precursore di nuove tendenze. In caso di successo dell’iniziativa, essere il pioniere può dare grandi vantaggi. Certamente servono le giuste risorse, un business plan serio, dei soci professionali e tante altre dinamiche per far decollare un progetto. Ma soprattutto servono le idee e il coraggio di metterle in pratica. 

Il food business, a livello internazionale, sta correndo a una velocità mai vista. Nuovi trend futuristici si stanno già affermando negli Stati Uniti e presto arriveranno anche da noi. Cogliere queste novità, sperimentarle e inventarne altre sarà il reale vantaggio competitivo dei prossimi anni per i protagonisti del settore. 

Le professioni del cibo

Collaborazione tra Berton e Hangar Design Group

La comunicazione dello chef Andrea Berton (nella foto) cambia forma e sostanza e si propone al consumatore con una nuova brand identity attraverso la nuova collaborazione con Hangar Design Group. Il sodalizio con lo studio creativo internazionale, sp...



Food

Partnership tra Massari, Clabo e Intesa Sanpaolo

Clabo, azienda attiva nel settore delle vetrine espositive professionali per gelaterie, pasticcerie, bar, caffetterie e hotel, pmi innovativa quotata sul mercato Aim Italia organizzato e gestito da Borsa Italiana, ha siglato un accordo commerciale co...

Bolognese nuovo business executive officer di Buitoni

Bottura: «Ecco perché il cibo è dignità»

Berto's si avvicina alla Borsa col certificato di eccellenza Elite

Bauli punta sull'India con un nuovo stabilimento

Clicca qui per annullare la sottoscrizione dalla nostra newsletter
LC srl - Via Morimondo 26 - 20143 Milano – Tel. 02 84243870 - C.F./P.IVA 07619210961 REA 1971432
Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.