Se non visualizzi correttamente questa email clicca qui.
foodcommunity.it la rete del mondo food
legalcommunity.it Newsletter n.5 - 20 Gennaio 2017

Editoriale

Il business di un ristorante? Si fa in sala

di gabriele perrone

Nel corso di un incontro sul mondo della ristorazione al Gourmet Expoforum di Torino, è stato chiesto ai ragazzi delle scuole alberghiere presenti quanti volessero lavorare in cucina e quanti in sala: le mani alzate per la cucina sono state circa il 90%. 

Il boom di iscrizioni nelle scuole alberghiere degli ultimi anni è legato al desiderio dei giovani di diventare chef di successo. A questa situazione ha contribuito la sovraesposizione dei cuochi da parte dei media, che però è andata a discapito di un elemento fondamentale per il successo di un ristorante: il servizio di sala.

Le stelle Michelin conquistate dai locali di Enrico Bartolini e dal Seta di Antonio Guida a Milano (oltre alle conferme dei tristellati) dimostrano l'importanza del lavoro di squadra di un ristorante, che non funzionerebbe senza un personale di sala all'altezza. 

Come ha ricordato Marco Reitano, sommelier de La Pergola a Roma, oggi non si va al ristorante solo per mangiare ma anche per passare una serata piacevole. In questo senso, la sala è il biglietto da visita del locale. Figure come il direttore, il maître e il cameriere rappresentano il veicolo di comunicazione del ristorante con gli ospiti. Sono loro, infatti, a creare il "taglio sartoriale" di adattamento al cliente per fargli vivere un'esperienza unica. 

Quello di sala è anche un lavoro affascinante (si può arrivare a guadagnare molto bene) che richiede eleganza, educazione, pazienza, conoscenza delle lingue e delle tecniche di vendita: su tutte l'up-selling, volta a incentivare il cliente ad acquistare un piatto o una bottiglia in più.
Rispetto al lavoro in cucina, il personale di sala riceve poi un arricchimento culturale dall'interazione diretta coi clienti, spesso stranieri nei ristoranti stellati.

L'emergenza sala è già in atto da alcuni anni. Per contenere questa emorragia, le associazioni Noi di sala e Amira stanno cercando di dare più visibilità a una parte del ristorante offuscata agli occhi dei media e delle istituzioni. E Alma, la scuola internazionale di cucina italiana, ha aumentato i corsi rivolti all'ospitalità a 360° investendo sulle figure di manager, sommelier e cameriere. 

Basterà? Forse no, ma questi ruoli così importanti per il business dei ristoranti non devono sparire dalla scena. Anzi, devono tornare sotto i riflettori perché «se non c'è un bravo venditore, l'abilità e la creatività del cuoco non saranno sufficienti». Parola del Maestro Gualtiero Marchesi.

[email protected]
@gperrone86

News

Verlinvest nel capitale di Mutti per l'internazionalizzazione
Ven, 18 Nov 2016

Il fondo di private equity avrà una partecipazione del 24,5%.

Just Eat investe nella startup italiana Fanceat
Ven, 18 Nov 2016

Il servizio di food delivery recapita a casa un kit con tutto l'occorrente per preparare ricette

Rovagnati scommette sulla diversificazione e acquista Pineider
Gio, 17 Nov 2016

Rovagnati continua la sua politica di diversificazione.

Doppio colpo di Eataly: nuovi store a Copenhagen e Boston
Gio, 17 Nov 2016

Inaugurato il primo negozio del Nord Europa con lo chef Christian Puglisi.

Sorbillo apre la nuova pizzeria Olio a Crudo a Milano
Gio, 17 Nov 2016

Il pizzaiolo espande così il proprio business nel capoluogo lombardo.

Panino Giusto sbarca negli Usa: nuovo punto vendita a Cupertino
Mer, 16 Nov 2016

Come anticipato da foodcommunity.it lo scorso giugno, Panino Giusto è pronto a sbarcare

Amira, Beltrami presidente: obiettivo valorizzazione dei maître
Mer, 16 Nov 2016

Durante il 61esimo congresso di Amira (Associazione maîtres italiani ristoratori alberghi) è stat

InGalera, un anno da tutto esaurito per il ristorante del carcere di Bollate
Mer, 16 Nov 2016

Ha compiuto un anno InGalera, il ristorante all'interno del carcere di Bollate (Milano) dove sono

Bowerman: «Donne manager e chef? Yes we can»
Mer, 16 Nov 2016

La cuoca made in Usa smonta i pregiudizi di genere italiani. Ma dice no alle quote rosa.

Calvisius, l'oro nero a tavola è bresciano
Mar, 15 Nov 2016

Agroittica Lombarda, con 25 milioni di fatturato, è il più grande produttore mondiale di uova di

Guida Michelin 2017: Bartolini fa poker di stelle
Mar, 15 Nov 2016

Due stelle per il ristorante al Mudec di Milano.

Guida Michelin 2017: due stelle per Seta e Dani Maison
Mar, 15 Nov 2016

Confermati gli otto tristellati dell’edizione precedente.

Newswire

Feltrinelli-Cir Food, joint venture per lo sviluppo di Red
Gio, 17 Nov 2016

Il gruppo Feltrinelli e la cooperativa italiana di ristorazione Cir Food hanno stretto una partne

Balzo dell'export di vino in Cina: +30,4%
Gio, 17 Nov 2016

Aumento nei primi otto mesi del 2016. Verso vendite record.

Cantina Zaccagnini investe 15 milioni di euro nei mercati esteri
Mer, 16 Nov 2016

Cantina Zaccagnini, storica azienda vitivinicola abruzzese, punta sui mercati esteri  invest

GF Group in Borsa dopo la fusione con Glenalta
Mar, 15 Nov 2016

GF group, l'azienda ligure della distribuzione di prodotti ortofrutticoli fondata dalla famiglia

foodcommunity.it

Privacy

Social Network

lc s.r.l. via Morimondo, 26 - 20143 Milano P.I. e C.F. 07619210961
Per non ricevere più la newsletter di foodcommunity.it modifica il tuo profilo cliccando qui.