Se non visualizzi correttamente questa email clicca qui.
foodcommunity.it la rete del mondo food
legalcommunity.it Newsletter n.4 - 12 Novembre 2016

Editoriale

McDonald Trump nell'orto della Casa Bianca fa paura

di gabriele perrone

Con il suo orto nel giardino della Casa Bianca, Michelle Obama è riuscita dove il marito Barack è stato fermato dalle grandi industrie alimentari. L'iniziativa dell'ormai ex first lady ha dato una spinta all'importantissimo dibattito globale sull’origine del cibo che mangiamo e sul suo impatto sulla salute dei nostri figli. 

Questo dibattito ha portato alla nascita di una task force del governo americano sull’obesità infantile e alla campagna “Let’s Move!” nelle scuole, oltre a sensibilizzare maggiormente l'opinione pubblica sui problemi per la salute legati all'alimentazione scorretta e sulla sostenibilità ambientale dei metodi di produzione e consumo di cibo. Certo, si dirà, non basta: ma è già qualcosa.

«La mia speranza è che le future famiglie presidenziali ameranno questo orto come noi», ha detto Michelle. Ma l'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca (insieme alla moglie Melania, ex modella che non dà l'impressione di volersi sporcare le mani di terra) apre numerose incognite sul futuro del settore. E fa paura.

Trump è un fiero sostenitore del junk food (il cibo spazzatura), vuole abrogare gli accordi di Parigi per limitare il riscaldamento globale (provocato anche dagli allevamenti intensivi) e si è detto contrario all’indicazione in etichetta dei cibi prodotti con Ogm. Inoltre vuole tagliare i fondi al Supplemental nutritional assistance program che fornisce buoni alimentari agli americani con un reddito basso. 

Il tycoon - bisogna dirlo - rappresenta anche un fronte più favorevole al protezionismo e al blocco del trattato di libero scambio Usa-Ue (Ttip), che è considerato pericoloso da moltissimi cittadini di tutto il mondo e che adesso potrebbe definitivamente naufragare.

Non siamo sicuri che Hillary Clinton, finanziata dalla multinazionale Monsanto, avrebbe lottato contro lo strapotere dell'industria alimentare. Ma stando alle promesse della campagna elettorale, quel che sembra certo è che l'elezione di Trump rappresenta un duro colpo per tutti coloro che sostengono modelli di alimentazione e produzione di cibo volti a diminuire malattie e inquinamento.

Cittadini e istituzioni sono ora chiamati a tenere alta l'attenzione su questi temi così attuali e vitali per non vanificare gli sforzi fatti finora. E per evitare che - metaforicamente ma non troppo - al posto dell'orto della Casa Bianca sorga un nuovo McDonald's.

[email protected]

@gperrone86

News

I protagonisti del Ho.re.ca. e Food a Gourmet Expoforum
Ven, 11 Nov 2016

I professionisti dei settori si incontrano dal 13 al 15 novembre 2016 a Lingotto Fiere di Torino.

Chef Colonna apre Open Bistrò all'aeroporto di Fiumicino
Ven, 11 Nov 2016

Iniziativa in collaborazione con Chef Express (Gruppo Cremonini).

Daroma (gruppo Soimar) acquisisce Caffè Palombini
Gio, 10 Nov 2016

Cambio di proprietà per lo storico marchio romano Caffè Palombini, che è stato acquisito dalla to

Ferrero mette al centro ambiente e responsabilità sociale
Gio, 10 Nov 2016

In occasione dei suoi 70 anni, l'azienda presenta i suoi progetti: lotta alla deforestazione, tut

Emporio Armani Caffé apre in Galleria Cavour a Bologna
Gio, 10 Nov 2016

Cibo, moda e arredamento si uniscono nell'Emporio Armani Caffé, pronto a sbarcare in Galleria Cav

Marchesi: «I cuochi imparino a conoscere la materia prima»
Gio, 10 Nov 2016

Il Maestro al Save the Brand 2016: «In ogni arte, e ciò vale anche per la cucina, la grande raffi

Home restaurant, arriva la legge che regola l'attività
Mer, 09 Nov 2016

In discussione alla Camera le nuove regole: limite di 500 coperti l'anno, incassi entro i 5mila e

McDonald's chiede 18 milioni per la mancata apertura a Firenze
Mer, 09 Nov 2016

La lite tra Mc Donald's e il Comune di Firenze è arrivata in tribunale.

L'italiano Passerini premiato miglior chef di Francia
Mer, 09 Nov 2016

L’edizione 2017 di Le Fooding ha incoronato il cuoco romano, che a Parigi ha un ristorante e un p

Effetto Grand Marnier su Campari, che cresce negli Usa
Mar, 08 Nov 2016

I ricavi aumentano del 3,1% a 1,18 miliardi di euro nei primi nove mesi del 2016.

I biscotti Di Leo entrano nel programma Elite di Borsa Italiana
Mar, 08 Nov 2016

I biscotti Di Leo entrano nel programma Elite di Borsa Italiana, ideato per accelerare la crescit

Gabriele Bonci apre una pizzeria nel nuovo Carrefour Market a Roma
Lun, 07 Nov 2016

Gabriele Bonci (nella foto) apre il 16 novembre una pizzeria all'interno del nuo

Parata di chef stellati a Dubai per l'Italian cuisine world summit
Lun, 07 Nov 2016

Dubai celebra la qualità gastronomica italiana.

Vinitaly a Hong Kong e Mosca, focus sul mercato eurasiatico
Lun, 07 Nov 2016

Oltre 250 produttori presenti nelle due tappe internazionali.

SAVE THE BRAND 2016, ECCO LE STAR DELLE TRE F
Sab, 05 Nov 2016

Fashion Food Furniture: le eccellenze imprenditoriali del made in Italy sono state premiate nella

Torretta: «Alla ristorazione italiana serve più qualità»
Sab, 05 Nov 2016

Il cuoco finalista di Top Chef Italia: «Ad alcuni grandi esempi si contrappone

Newswire

Besana e Noberasco danno vita a Italian Nut & Fruit Alliance
Gio, 10 Nov 2016

Nasce Italian Nut & Fruit Alliance, la nuova società consortile con cui Besana e Noberasco ha

TripAdvisor apre al social eating con EatWith
Lun, 07 Nov 2016

Il noto portale di recensioni ha stretto un accordo con la startup americana che ha l'obiettivo d

foodcommunity.it

Privacy

Social Network

lc s.r.l. via Morimondo, 26 - 20143 Milano P.I. e C.F. 07619210961
Per non ricevere più la newsletter di foodcommunity.it modifica il tuo profilo cliccando qui.