a
mercoledì 30 set 2020
HomeFoodCigierre, continuano le aperture. Inaugurato America Graffiti a Fiumicino

Cigierre, continuano le aperture. Inaugurato America Graffiti a Fiumicino

Cigierre, continuano le aperture. Inaugurato America Graffiti a Fiumicino

Nel parco commerciale Da Vinci apre un nuovo ristorante del gruppo Cigierre. Il locale rievoca le iconiche tavole calde americane, dal cibo agli arredamenti.
Fiumicino apre i battenti il format America Graffiti. Con questa inaugurazione in provincia di Roma, i locali della catena – che fa parte del gruppo Cigierre – sparsi in Italia diventano 54.

Il primo America Graffiti ha aperto a Forlì nel febbraio del 2008, con l’intento di portare in Italia la tradizione dei diner statunitensi. Nel 2017 il marchio è stato acquisito da Cigierre – Compagnia Generale Ristorazione Spa, azienda proprietaria di altri marchi popolari come Old Wild West, Pizzikotto, Wiener Haus, Shi’s e Temakinho. Le insegne del gruppo in Europa sono ad oggi 374.

Il gruppo di ristorazione è nato, nel 1995, a Udine con l’obiettivo di creare, sperimentare e gestire nuovi format. Oggi, 25 anni dopo, è top player in Italia nella ristorazione commerciale organizzata, con locali in diverse città, all’interno di centri commerciali e vicino ai cinema multisala. Nel 2019 ha servito oltre 25 milioni di pasti.

Il nuovo America Graffiti si trova nel Parco commerciale da Vinci, in via Geminiano Montanari. Il menù è tour nell’american tasty: dagli hamburger alle barbecue ribs.

Per chi preferisce mangiare a casa, sono attivi anche i servizi di take-away e delivery.  Nel ristorante c’è, inoltre, un’area dedicata ai videogiochi arcade. A disposizione dei clienti ci sono diverse postazioni, per sfidarsi con i coin-op più popolari degli anni Ottanta e Novanta.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.